Poesia

Liriche sospese

Liriche sospese 50617c6f00f7d
11,00 €
Larghezza: 200 mm
Altezza: 140 mm
Autore: Baldini FabioBaldini Fabio


il tempo che introduce l’invenzione poetica in questa raccolta di componimenti è il tempo della fretta

In una specie di proemio, quello di Fabio Baldini, il tempo che introduce l’invenzione poetica, in questa raccolta di componimenti, è il tempo della fretta, ossia il tempo dell’ansia e della passione che preme, ed è indicato simbolicamente dall’unico e insistente avverbio “presto”, riferito allo slancio che deve prendere e al successo che deve ottenere subito questa poesia: “Che io sia, un giorno – afferma all’inizio il nostro poeta, rivolto al padre anche lui poeta – pienamente degno di te. // Che ciò accada presto. // Che questo mio canto / si faccia grande / e forte come aquila / e spicchi il volo!”. In che cosa, però, il tenero figlio deve essere degno del padre, oltre che nell’agone poetico?...

Prodotti correlati

Consigliati

Fraora - Il rumore del silenzio
Malvolti Armido • Giordano Simonelli
Drusilla e i riccioli magici
Ciabattini Claudia e Chessa Dalila
Obice Huc
Mezzedimi Meris

Premi Letterari

 Contattaci
 
 
reCAPTCHA: Imposta il tuo sito e la chiave segreta nella pagina di configurazione.

Edizioni Helicon

Sede Legale
via Monte Cervino 25
52100 Arezzo

Sede operativa
via Roma 172
52014 Poppi (Arezzo)

+39 0575 520496 | 338 6565640
edizionihelicon@gmail.com

Termini e Condizioni

Privacy Policy

Distribuzione

PAYMENT ACCEPT

mastercard american express paypal