L'Io che non sono

L Io che non son 606738d43f7d3
12,50 € cad. Larghezza prodotto: 200 mm
Lunghezza prodotto: 140 mm
Altezza prodotto: 10 mm
Autore: Gennaro RobertoGennaro Roberto

Il sintagma L’Io che non sono traduce una delle più importanti

L'IO CHE NON SONO di Roberto Gennaro

Rapporti tra filosofia e psicoanalisi: a partire da Paul Ricœur

Il sintagma L’Io che non sono traduce una delle più impor­tanti acquisizioni che la filosofia contemporanea, sulla scorta di Freud e dei suoi successori, e ancor prima di Nietzsche, ha attinto: l’esperienza del radicale sposses­samento e della decostruzione del soggetto. Il rapporto che il Novecento ha instaurato tra filosofia e psicoana­lisi si gioca, infatti, principalmente sull’affermazione di Freud: “L’io non è padrone in casa propria” e sulla tor­sione che Jacques Lacan opererà, successivamente, al cogito cartesiano: “Penso dove non sono, dunque sono dove non penso”.