I passi e le mete

390
15,00 € cad. Larghezza prodotto: 200 mm
Lunghezza prodotto: 140 mm
Altezza prodotto: 10 mm
Autore: AA.VV.AA.VV.

Il viaggio è una (e, perché no?: la più privata, segreta, intima, sofisticata, ambigua, rischiosa, intraducibile, indecifrabile, sublime, maledetta, divinatoria) forma di scrittura. Chi viaggia si scrive, scrive se stesso facendosi scrivere dal viaggio, e

Il viaggio è una (e, perché no?: la più privata, segreta, intima, sofisticata, ambigua, rischiosa, intraducibile, indecifrabile, sublime, maledetta, divinatoria) forma di scrittura. Chi viaggia si scrive, scrive se stesso facendosi scrivere dal viaggio, e nel viaggio si inscrive; il corpo diventa intelletto, l’intelletto si fa corpo; ogni variazione o visione, estasi o raccapriccio scrive l’entità metamorfica in cui ci siamo maturati e mutati.