Teatro

Con l'abito bianco

9788864668345 copertina
10,00 €
Larghezza: 140 mm
Altezza: 200 mm
Autore: Bonazzi PaolaBonazzi Paola


Se c’è nella situazione umana una corda tesa da cui scoccare la freccia dell’odio, essa è proprio questa, del servo-signore, della serva-signora, con le varianti indicate, con tutti gli eufemismi sociali possibili, la condizione del dominio, il sadismo del dominio e della sopraffazione imposta e subìta, e nel dramma derivato, anche se tiene conto di altre sensibilità e fragilità umane, è fatta risaltare con evidenza insopprimibile l’amarissima difficilmente sostenibile, perché non paritariamente umana, tensione destinata, se non sempre a esplodere, a stagnare o marcire nel malessere, nell’ansia paurosa delle relazioni squilibrate.

(dalla Nota introduttiva di Marino Biondi)

 

Elementi onirici e visionari, che richiamano truci immagini fra grida di Erinni eschilee ed echi di nenie stregonesche macbethiane, viste e udite nella “selva oscura” dalla protagonista, aprono la rappresentazione su una stratificazione di livelli fra visibile e invisibile e di sovrapposizioni di connessioni degli elementi del reale e dell’immaginario. Le visioni interiori della protagonista amplificano le tensioni che si riverberano sulla scena nella relazione di contrasto con la serva-badante Carmen, appassionata spettatrice televisiva, che non riuscendo a comprendere e a entrare nel mondo della Signora, si limita ad assecondarla: modello comportamentale esemplare di gran parte della società di oggi.

(dalla Postfazione di Pietro Bartolini, Direttore dell’Accademia Teatrale di Firenze)

Prodotti correlati

Consigliati

Drusilla e i riccioli magici
Ciabattini Claudia e Chessa Dalila
Internet non ci basta più
Malvolti Armido - Benassi Laura - Vannini Alessio
Obice Huc
Mezzedimi Meris

News & Eventi

26 Marzo 2022 ore16,00

26 Marzo 2022 ore16,00

Sabato 26 Marzo 2022 alle ore 16,00 presso l'Oratorio di Don Bosco di Viareggio si terrà la presentazione della silloge I Figli dei tablet di Devid Bracaloni

Continua…



22 gennaio ore 17,00

22 gennaio ore 17,00

Sabato 22 gennaio, alle ore 17,00 presso la Galleria Ambigua di Arezzo si terrà la presentazione del volume di poesie dell'Autrice Lucrezia Lombardo CERCANDO IL MEZZOGIORNO

Continua…


22 dicembre 2021 ore 21:00

22 dicembre 2021 ore 21:00

Mercoledì 22 dicembre al teatro dei Servi a Massa, si terrà una rappresentazione teatrale del libro CONTO ALLA ROVESCIA,  di Gennaro Di Leo e Carlo Pernigotti. Un gruppo di amici, lo stesso appartamento, la stessa occasione. O quasi. Due atti, due cenoni di San Silvestro, due vigilie di cambiamenti.

Continua…


21 dicembre 2021 ore 17:00

21 dicembre 2021 ore 17:00

Martedì 21 dicembre al ridotto del teatro del Popolo, in piazza Unità dei Popoli a Colle val d'Elsa, sarà presentato il libro OBICE HUC, il nuovo libro di Meris Mezzedimi. Il libro narra di un'anziana coppia che trova il modo di rendere degli di essere vissuti i giorni delle restrizioni per la pandemia, grazie ai valori della famiglia, dell'amicizia e della cultura. L'incontro, a cui parteciperà anche il presidente della Pro Loco Mario Provvedi sarà guidato da Daniela Rita Menin Bozzi. L'autore sarà disponibile per autografare le copie del libro.

Continua…

 Contattaci
 
 
reCAPTCHA: Imposta il tuo sito e la chiave segreta nella pagina di configurazione.

Edizioni Helicon

Sede Legale
via Monte Cervino 25
52100 Arezzo

Sede operativa
via Roma 172
52014 Poppi (Arezzo)

+39 0575 520496 | 338 6565640
edizionihelicon@gmail.com

Termini e Condizioni

Privacy Policy

Distribuzione

PAYMENT ACCEPT

mastercard american express paypal