Saggistica

C'era posta per voi

C era posta per  6061db3d6941a
18,00 €
Larghezza: 200 mm
Altezza: 140 mm
Autore: Malvolti ArmidoMalvolti Armido


I fatti di un anno intero, il 1995, narrati a futura memoria .

C'ERA POSTA PER VOI

365 Lettere al potere di Armido Malvolti


I fatti di un anno intero, il 1995, narrati a futura memoria con 365 lettere indirizzate ai personaggi che, di giorno in giorno, richiamavano l’attenzione della gente attraverso la tv e i giornali: politici, economisti, giornalisti, intellettuali, religiosi, capi di stato e di governo. Anche il segretario dell’ONU, il Papa, Dio Onnipotente e la Signora Morte. L’irreversibile morte. Lettere ironiche, satiriche e pure un po’ cattivelle, ma coinvolgenti e capaci di far riflettere sulla quotidianità della vita, sul potere e su chi lo gestisce. Nessuno è stato risparmiato: Berlusconi, D’Alema, Prodi, Dini, Bossi, Craxi, Andreotti, Di Pietro, Pannella, Fini, Veltroni, Bertinotti, Nilde Iotti, Scalfaro, Scalfari, Letizia Moratti, Montanelli, Biagi, Fabio Fazio, Antonio Fazio, Agnelli, Tomba, Maradona, il cardinal Martini, don Mazzi, Iva Zanicchi, Pavarotti, Morandi e tanti altri. Pure la Befana e Pinocchio. E i bimbi vittime della guerra nella ex Jugoslavia e della fame in Africa. Lettere che affrontano grandi temi: dalla politica, che si propone come un teatrino, più Bagaglino che Teatro dell’Opera, all’economia; dalla guerra (ancora e troppo presente) alla pace (soccombente in molte parti del mondo); dalla ricchezza ostentata alla povertà subita. Trattasi in massima parte di scritti satirici, capaci di prendere di mira anche settori in apparenza meno importanti: lo sport, la musica, il tempo libero. Particolare attenzione viene dedicata all’informazione, tanto da indurre il lettore a porsi una domanda: tv e giornali informano o cercano di orientare chi li ascolta e li legge come prescritto dall’editore di riferimento? 365 lettere che, invecchiando, sono andate assumendo un forte valore storico. Come un buon vino, si sono aromatizzate. Chi era già adulto in quell’anno, leggendole rivivrà fatti che in qualche modo lo hanno coinvolto o perlomeno interessato; i giovani scopriranno pagine di storia. Storia di ieri capace di parlare all’oggi. La corposa e documentata postfazione del professor Marino Biondi, che analizza il vissuto degli anni successivi, dal 1996 all’oggi, aiuta il lettore a compiere un’approfondita analisi storico-politica e a capire sia i cambiamenti sia le analogie: è sorprendente quanto gli avvenimenti di quell’anno abbiano influenzato il decorso politico, economico e sociale del quarto di secolo successivo. Il saggio conclusivo, dominato dall’ombra pandemica, completa e qualifica anche con un’imponente emeroteca, innumerevoli i giornali citati, un’opera che si muove fuori dagli schemi convenzionali.

Prodotti correlati

Consigliati

Obice Huc
Mezzedimi Meris
Internet non ci basta più
Malvolti Armido - Benassi Laura - Vannini Alessio
Drusilla e i riccioli magici
Ciabattini Claudia e Chessa Dalila

News & Eventi

26 Marzo 2022 ore16,00

26 Marzo 2022 ore16,00

Sabato 26 Marzo 2022 alle ore 16,00 presso l'Oratorio di Don Bosco di Viareggio si terrà la presentazione della silloge I Figli dei tablet di Devid Bracaloni

Continua…



22 gennaio ore 17,00

22 gennaio ore 17,00

Sabato 22 gennaio, alle ore 17,00 presso la Galleria Ambigua di Arezzo si terrà la presentazione del volume di poesie dell'Autrice Lucrezia Lombardo CERCANDO IL MEZZOGIORNO

Continua…


22 dicembre 2021 ore 21:00

22 dicembre 2021 ore 21:00

Mercoledì 22 dicembre al teatro dei Servi a Massa, si terrà una rappresentazione teatrale del libro CONTO ALLA ROVESCIA,  di Gennaro Di Leo e Carlo Pernigotti. Un gruppo di amici, lo stesso appartamento, la stessa occasione. O quasi. Due atti, due cenoni di San Silvestro, due vigilie di cambiamenti.

Continua…


21 dicembre 2021 ore 17:00

21 dicembre 2021 ore 17:00

Martedì 21 dicembre al ridotto del teatro del Popolo, in piazza Unità dei Popoli a Colle val d'Elsa, sarà presentato il libro OBICE HUC, il nuovo libro di Meris Mezzedimi. Il libro narra di un'anziana coppia che trova il modo di rendere degli di essere vissuti i giorni delle restrizioni per la pandemia, grazie ai valori della famiglia, dell'amicizia e della cultura. L'incontro, a cui parteciperà anche il presidente della Pro Loco Mario Provvedi sarà guidato da Daniela Rita Menin Bozzi. L'autore sarà disponibile per autografare le copie del libro.

Continua…

 Contattaci
 
 
reCAPTCHA: Imposta il tuo sito e la chiave segreta nella pagina di configurazione.

Edizioni Helicon

Sede Legale
via Monte Cervino 25
52100 Arezzo

Sede operativa
via Roma 172
52014 Poppi (Arezzo)

+39 0575 520496 | 338 6565640
edizionihelicon@gmail.com

Termini e Condizioni

Privacy Policy

Distribuzione

PAYMENT ACCEPT

mastercard american express paypal