Saggistica

Mecenatismo mediceo ovvero il giusto impiego de

64
10,00 €
Larghezza: 200 mm
Altezza: 140 mm
Autore: Vesco ClotildeVesco Clotilde


"...per l'autrice, è un giusto impiego del denaro, e non è possibile darle torto, visto che lo scopo era quello di esaltare l’intelligenza e il genio, ricevendone in cambio ampio ricordo in opere espressamente dedicate al protettore. Anche perché, sempre

"...per l'autrice, è un giusto impiego del denaro, e non è possibile darle torto, visto che lo scopo era quello di esaltare l’intelligenza e il genio, ricevendone in cambio ampio ricordo in opere espressamente dedicate al protettore. Anche perché, sempre secondo l’autrice, veniva lasciata agli artisti e ai cortigiani la libertà di agire per conto proprio e l’autonomia delle proprie idee la Passione per la ricostruzione storica, anche minuta, degli eventi che riguardano l’interessante argomento del mecenatismo in tutti i suoi aspetti, anche poco conosciuti, soprattutto per l’ambiente toscano mediceo, e la grazia e la leggerezza, attente anche ai risvolti psicologici, unite alla grande competenza, con la quale l’autrice tratta questa difficile materia, rendono prezioso e benemerito il lavoro di Clotilde Vesco e di facile e piacevole lettura."
Neuro Bonifazi

Prodotti correlati

Consigliati

Forlèna
Fabiani Paola
Drusilla e i riccioli magici
Ciabattini Claudia e Chessa Dalila
Obice Huc
Mezzedimi Meris

Premi Letterari

 Contattaci
 
 
reCAPTCHA: Imposta il tuo sito e la chiave segreta nella pagina di configurazione.

Edizioni Helicon

Sede Legale
via Monte Cervino 25
52100 Arezzo

Sede operativa
via Roma 172
52014 Poppi (Arezzo)

+39 0575 520496 | 338 6565640
edizionihelicon@gmail.com

Termini e Condizioni

Privacy Policy

Distribuzione

PAYMENT ACCEPT

mastercard american express paypal