Arte

Sculture e disegni

51
26,00 €
Larghezza: 200 mm
Altezza: 140 mm
Autore: Gemito VincenzoGemito Vincenzo


Il discorso di presentazione di questo illustre Autore prende l' avvio dalla sua nascita (1852) nella "ruota" dello Stabilimento dell' Annunziata nel circondario Mercanti del Comune di Napoli; prosegue nei vicoli vocianti, gremiti di popolo in cui si svolgeva l'autentica vita quotidiana della gente napoletana. Vincenzo Gemito è uno scugnizzo che nel suo continuo girovagare finisce nello studio, casualmente, di Emanuele Caggiano, scultore a quel tempo, di una certa fama. Il ragazzo Vincenzo si appassiona al disegno, alla scultura, sospinto da una sua naturale vocazione artistica e poetica. Così nelle sue opere esprime tutta la grazia e le passioni degli irrequieti scugnizzi di Forcella, della Maddalena, di Porta Capuana, facendo uscire dalle "sue" mani opere in bronzo come 1"'Acquaiolo", il "Nettuno giovane", il "Pescatore", la "Sorgente" ecc...; tutte espressioni plasmate da una realtà storica e sociale vissuta e sofferta come quella che vibra nell'anima inconfondibile, verace, dei profondi quartieri di Napoli. Vincenzo Gemito è anche Autore di statue, sempre in bronzo, come il "Carlo V" o busti come quelli del pittore Meyssonier, suo grande estimatore o le teste de il "Filosofo" di "G. Verdi",dell' "Autoritratto", di "Anna Gemito" ecc... Gemito fu pregevole medaglista, di particolare interesse le medaglie di " Alessandro Magno" del quale riprodusse anche un delicato amabile busto, vi è anche la "Medusa", in bassorilievo, o soprammobili come la "Coppa Flora". Fu grande disegnatore dai tratti netti e rilevanti, che sono il sintomo di un carattere vivace e profondamente commosso, come rivelano i disegni in catalogo. La monografia in elegante veste editoriale è ricca di illustrazioni che riproducono le opere più significative, di scultura e disegno, dell'illustre celebre Maestro.
Versione Italiano-Inglese

Prodotti correlati

Consigliati

Drusilla e i riccioli magici
Ciabattini Claudia e Chessa Dalila
Internet non ci basta più
Malvolti Armido - Benassi Laura - Vannini Alessio
Obice Huc
Mezzedimi Meris

News & Eventi

26 Marzo 2022 ore16,00

26 Marzo 2022 ore16,00

Sabato 26 Marzo 2022 alle ore 16,00 presso l'Oratorio di Don Bosco di Viareggio si terrà la presentazione della silloge I Figli dei tablet di Devid Bracaloni

Continua…



22 gennaio ore 17,00

22 gennaio ore 17,00

Sabato 22 gennaio, alle ore 17,00 presso la Galleria Ambigua di Arezzo si terrà la presentazione del volume di poesie dell'Autrice Lucrezia Lombardo CERCANDO IL MEZZOGIORNO

Continua…


22 dicembre 2021 ore 21:00

22 dicembre 2021 ore 21:00

Mercoledì 22 dicembre al teatro dei Servi a Massa, si terrà una rappresentazione teatrale del libro CONTO ALLA ROVESCIA,  di Gennaro Di Leo e Carlo Pernigotti. Un gruppo di amici, lo stesso appartamento, la stessa occasione. O quasi. Due atti, due cenoni di San Silvestro, due vigilie di cambiamenti.

Continua…


21 dicembre 2021 ore 17:00

21 dicembre 2021 ore 17:00

Martedì 21 dicembre al ridotto del teatro del Popolo, in piazza Unità dei Popoli a Colle val d'Elsa, sarà presentato il libro OBICE HUC, il nuovo libro di Meris Mezzedimi. Il libro narra di un'anziana coppia che trova il modo di rendere degli di essere vissuti i giorni delle restrizioni per la pandemia, grazie ai valori della famiglia, dell'amicizia e della cultura. L'incontro, a cui parteciperà anche il presidente della Pro Loco Mario Provvedi sarà guidato da Daniela Rita Menin Bozzi. L'autore sarà disponibile per autografare le copie del libro.

Continua…

 Contattaci
 
 
reCAPTCHA: Imposta il tuo sito e la chiave segreta nella pagina di configurazione.

Edizioni Helicon

Sede Legale
via Monte Cervino 25
52100 Arezzo

Sede operativa
via Roma 172
52014 Poppi (Arezzo)

+39 0575 520496 | 338 6565640
edizionihelicon@gmail.com

Termini e Condizioni

Privacy Policy

Distribuzione

PAYMENT ACCEPT

mastercard american express paypal