Augusta Tomassini nasce a Fossombrone,
il 28 Febbraio 1955.
Dopo la progressiva perdita
della vista, a causa della Retinite
Pigmentosa, entra a far
parte dell’Unione Italiana Ciechi
e Ipovedenti di Pesaro. Nel
2000 viene eletta consigliere
dell’UICI di Pesaro-Urbino e nel
Maggio 2011 assume l’incarico di Coordinatrice Regionale del dipartimento delle Pari Opportunità
della Regione Marche.
Quando non è impegnata nelle attività sociali, si dedica alla famiglia e alla sua passione
di sempre, la poesia. Nel 2013 esce il suo primo libro Volo dell’anima - poesie dall’ombra
che riscuote immediato successo in tutta Italia e nel 2014 L'altra me - bagliori... in versi. Nel 2014 le assegnano il Premio speciale al Concorso Internazionale di
poesia di Recanati, inoltre è finalista al Concorso Internazionale
di poesia inedita “Il Federiciano” di Rocca Imperiale
e alla 4° edizione del Concorso Internazionale d’Arte di Saltino Vallombrosa.

12,00 € cad. L'altra me
Tomassini Augusta
12,00 € cad. Mi chiamo per nome
Tomassini Augusta